Home   |    Rivenditori   |    Filosofia   |   

NBS

NBS nasce nel 1989 nella tranquilla cittadina di St. Louis Park nel Minnesota (USA) dal genio e dalla passione audiofila di Walter Fields.
Personalità introversa e singolare, uomo di poche parole e dalle sentenze lapidarie, Fields ha da quel momento cominciato a far parlare di sè e dei suoi cavi negli Stati Uniti e nel mondo intero, cavi oggi riconosciuti tra i migliori al mondo.
Quasi un novello Michelangelo della riproduzione audio (perdonatemi l’accostamento) che era in grado di vedere la propria opera all’interno di un blocco di marmo grezzo, a Walter Fields è stata accreditata la capacità di “vedere” come un cavo suonerà ancora in fase di progettazione e realizzarlo quindi in modo che "suoni" proprio come lui desidera che suoni.

Nel 2007 Fields crea la Kastle Inc che a livello USA è l’unica azienda licenziataria del marchio NBS. Ciò significa che negli Stati Uniti non esiste nessun dettagliante autorizzato a commercializzare prodotti NBS e che NBS stessa non fornisce nessun dettagliante dei propri prodotti.
Kastle Inc commercializza anche la nuova linea di prodotti NBS vale a dire diffusori ed elettroniche.

Il laboratorio dedicato alla realizzazione dei cavi conta circa 10 persone altamente specializzate che lavorano a stretto contatto e sotto la supervisione del progettista.
I cavi NBS sono garantiti a vita dal costruttore per difetti di fabbricazione. Per usufruire di tale garanzia è necessario essere il primo proprietario ed esibire ricevuta d’acquisto. 
 



Torna all'inizio

NBS cioè Nothing But Signal: null’altro che segnale.
La caratteristica di tutti i cavi NBS è infatti un rumore di fondo inesistente e la trasmissione della piena risoluzione del sistema hi-end a cui il cavo stesso è connesso.

In un qualsiasi sistema hi-end il range di frequenze audio è purtroppo soggetto ad interferenze dovute principalmente a:

  • interferenze radio (RFI): il cavo è difatto un'antenna che assorbe onde radio tra le più disparate, dai segnali televisivi a quelli radio a quelli dovuti alle telecomunicazioni mobili.
  • interferenze di onde elettromagnetiche (EMI) causate da campi elettromagnetici generati dal passaggio di corrente all’interno dei conduttori (trasformatori, cavi di corrente,...).

Per inibire l’azione degradante di questi fattori NBS ha sviluppato una tecnologia denominata Passive Frequency Inductance Network (PFIN) che si traduce nell’utilizzo di conduttori di sezione variabile, attenta scelta dei materiali in termini di purezza e qualità della lavorazione (fusione), lavorazione a mano e utilizzo di metodi proprietari di avvolgimento dei conduttori e schermatura.
Circa il 98% delle interfereze RFI ed EMI è eliminato senza compromettere in alcun modo il range di frequenze trasmesse e quindi la dinamica.
Il circuito PFIN si fa sempre più complesso e sofisticato più si sale nella scala dei prodotti NBS.


I connettori Rca sono realizzati su specifica in rame al berillio e placcati oro per avere la massima conducibilità. Il fusto è placcato al cromo per isolarlo dalle interferenze RFI ed EMI.

 


 

 Ogni cavo NBS richiede molto più materiale di quanto possa sembrare osservandolo dall’esterno. Ad esempio per realizzare un cavo singolo da 1,2mt occorrono circa 14,5mt di conduttore di rame.
 

Inoltre cavi di lunghezza differente sono realizzati in modo differente in quanto la lunghezza del cavo ne determina una sua specifica impedenza che incide sul trasferimento del segnale in un modo che può essere misurato con estrema precisione.
Questo significa che per esempio un cavo di 1,2mt è realizzato diversamente da uno di 2,4mt.

Il risultato di questa ingegnerizzazione si traduce in un rumore di fondo praticamente nullo, un range dinamico elevatissimo e nella capacità di trasmettere la massima infomazione possibile.
Queste caratteristiche si riscontrano su qualsiasi cavo NBS: la mano del costruttore è la stessa.
Salendo di qualità naturalmente le caratteristiche si accentuano ed il cavo esalta la qualità dell’impianto a cui viene collegato.

A tal proprosito NBS ha le idee molto chiare e suggerisce un criterio di scelta: viene consigliata infatti una tipologia di cavo in base al costo complessivo dell’impianto a cui lo si connetterà, secondo la seguente tabella:

 

 

Questo è un parametro che può essere preso come riferimento. Va da sè che salendo di qualità un buon cavo trasmette con maggior fedeltà ciò che il sistema riproduce.
A tal proposito non sottovalutiamo che potrebbe anche essere il giudice impietoso di un impianto male assortito.
 



Torna all'inizio

NBS Omega Extreme III premiato con FDS Hi-Fi Award 2009
Recensito dall'Ingegner Mozzi sul numero FdS di Gennaio 2009, aveva meritato la nomination per le impressioni che aveva suscitato, raggiungendo poi meritatamente la prima posizione come miglior cavo provato dalla rivista Fedeltà del Suono nell anno 2009.
Questo prestigioso riconoscimento si aggiunge a numerosi altri ricevuti in passato che, uniti ai lusinghieri commenti degli utilizzatori, confermano la popolarità e le qualità del marchio NBS.

 



Omega Extreme III e Professional IV bilanciati 
L'ingegner Mozzi ha provato per noi i cavi di segnale NBS Omega Extreme III e Professional IV di segnale bilanciato su Fedeltà del Suono n. 157 di Gennaio 2009.
Questa sentita recensione propone alcuni passaggi emblematici:

"Sono cavi che hanno nell'energia, nella dinamica e nella velocità le loro caratteristiche peculiari..."

"(Omega Extreme III) si apprezza una velocità di risposta ai transienti davvero notevolissima (...) è un cavo molto ricco di dettagli, aperto, ma senza inutili sbilanciamenti in gamma alta (...) Ed è proprio questa ricchezza di sfumature nascoste tra le pieghe dell'esecuzione che a volte "forza" ad alzare il volume fino a mettere in crisi, inevitabilmente, il finale, grazie anche ad una gamma bassa molto potente e articolata."

"(Omega Extreme III) ...l'inserimento di questa famiglia di cavi è in grado di caratterizzare sensibilmente in modo positivo il risultato finale di un sistema di ascolto grazie a caratteristiche che ricadono, oserei dire, nell'ambito delle sfumature oggettive e che possono emergere come ben distinguibili."

"Viste le prestazioni di queste connessioni direi che il costo degli Omega Extreme III pare essere addirittura conveniente rispetto alle superbe prestazioni offerte."

Potete colsultare l'intera recensione cliccando qui.

 



Leggendo le recensioni effettuate sui cavi NBS possiamo soltanto assentire su diverse caratteristiche riscontrate: 

  • rumore di fondo praticamente assente tanto che ci si chiede se il sistema sia acceso o lo si debba ancora accendere! Nessun rumore estraneo dovuto alla naturale predisposizione dei cavi ad essere un catalizzatore di interferenze RFI ed EMI,
  • capacità di riprodurre tutto ciò che un audiofilo più desidera: risoluzione, coerenza ed accuratezza timbrica, ritmo ed un enorme quantità di presenza; la dinamica è viva e percepibile fin dai volumi più bassi,
  • fedele riproduzione dell’immagine impressa nella registrazione: nulla è aggiunto, colorato od omesso, nulla è analitico o scolpito, ma penetrante e raffinato, capace di condurre all’interno della struttura musicale stessa,
  • netta sensazione di naturalezza ed effetto “live”: capacità di distinguere con chiarezza la personalità ed il giusto spazio di ogni strumento e di ogni componente che crea il messaggio musicale,
  • la gamma media e la gamma alta hanno una qualità cristallina che permette alle tonalità di illuminarsi e di colorarsi del proprio colore,
  • a gamma bassa ha corpo e peso straordinari ma senza alcuna dilatazione o rigonfiamento. Stupenda articolazione della gamma medio-bassa.

  In una parola: musica, la più fedele possibile all’evento musicale stesso. 
 

MondoAudio - via Provinciale, 59/J 24060 Cenate Sopra (BG) // Tel. 035 561554 − Cell. 347 4067308 // Email: info@mondoaudio.it // P.IVA:. 03454700166
Copyright © MondoAudio. All Rights Reserved. Powered by netskin.net | Links