Home   |    Rivenditori   |    Filosofia   |   

Dettaglio News

Finale VAC Phi200 su AudioReview
27/02/2010

“Molti di voi ormai mi conoscono e sanno che non sono solito vedere la Madonna ad ogni ascolto ma qui, amici miei, ci andiamo molto vicino.”

Angelo Jasparro prova per noi il finale VAC Phi 200 su AudioReview di Gennaio 2010.
Di seguito alcuni passaggi di un ascolto che ha lasciato il segno nel recensore:

“Monteverdi - Ave Maris Stella – Vespro della Beata Vergine diretto da Gardiner:
Confesso che dopo pochi istanti sono rimasto scioccato dalla quantità di particolari che non avevo notato con la mia abituale amplificazione. Ma porca miseria, non doveva essere lo stato solido quello che suona più preciso e con maggior definizione? (...) Non credo alle mie orecchie. Mi ricompongo, dopo essermi pizzicato e reso conto che sono sveglio. (...) I pianissimo sia strumentali che vocali, hanno una delicatezza mista a fermezza, che mette i brividi. I grandi cori fluiscono senza alcuna difficoltà, lontani da compressione e confusione.”

“Battiato - Last summer dance:
Ovviamente la pressione sonora scelta è adeguata all’occasione di un concerto dal vivo e si mantiene, per tutto il brano, tra i 100 ed i 114db (misurati). Le orecchie non ringraziano, il resto del corpo sì. Della gamma bassa si diceva. Promossa a pieni voti; il Phi 200 spinge i 4 grossi woofers senza scomporsi minimamente”.

“(...) approfondendo gli ascolti, mi rendo conto sempre di più di quanta dinamica questo finale riesca ad esprimere e mi chiedo se quest’impressione possa essere dovuta alla velocità fulminea nella risposta ai transienti ed alla microdinamica decisamente pregna dei più minuti particolari presenti nel messaggio sonoro.”

“Springsteen – We shall overcome:
Durante l’ascolto con questo VAC apprezzo la naturalezza di una batteria ripresa da lontano ma col rispetto delle sue caratteristiche timbriche e dinamiche e quella del banjo. (...) Mi beo di una “Mrs McGrath” da pelle d’oca, seguita dalla splendida “Mary don’t you weep” introdotta da un violino timbricamente ineccepibile ed una sezione fiati ancora una volta particolarmente credibile.”

“Che abbia capacità di pilotaggio estremamente buone è assodato. Quello che mi ha davvero lasciato di sasso è stata la sua capacità di suonare con colorazioni minime, trattandosi di un valvolare ma, soprattutto, la precisione nel discernere ogni particolare presente nelle registrazioni e di non trovarsi mai in difficoltà neanche coi messaggi più complessi e difficili da dipanare.”

“(...) ascoltarlo non vi farà male. Al massimo vi sarete resi conto di che livelli ha raggiunto l’elettronica audio nella sue più alte espressioni. Questo è un esempio più che concreto. Ancora una volta devo modificare le mie convinzioni su dove si posizioni il limite delle tecnologie odierne (...)”

“Al momento in cui scrivo (il finale VAC) mi ha lasciato da qualche tempo. Vuoto incolmabile? Ma no, tutti i vuoti si colmano (...) certo che se fosse rimasto qui, sarei senza alcun dubbio più contento.”

Leggi l'intera recensione di Audio Review   -  Finale VAC Phi200

 

Tutte le news
MondoAudio - via Provinciale, 59/J 24060 Cenate Sopra (BG) // Tel. 035 561554 − Cell. 347 4067308 // Email: info@mondoaudio.it // P.IVA:. 03454700166
Copyright © MondoAudio. All Rights Reserved. Powered by netskin.net | Links