Home   |    Rivenditori   |    Filosofia   |   

Dettaglio News

Universal Media Transport di MSB su UltraAudio
06/09/2011

Il trasporto universale di MSB che sarà presentato al TopAudio 2011 è recensito in anteprima da UltraAudio. Di seguito alcuni richiami ad una recensione molto dettagliata:

Descrizione:
L’Universal Media Transport (UMT) di MSB ridefinisce la parola “Universale” includendo la riproduzione di brani musicali da computer così come dei formati più diffusi che troviamo sui dischi ottici: Blu-ray, DVD-Audio, SACD, HDCD e CD, HRx di Reference Recordings più un notevole numero di formati video.
E’ in grado di riprodurre files musicali in formato FLAC e WAV da pennette USB, drive esterni collegati in USB o eSATA o prelevati da una rete interna collegata con cablaggio ethernet o wireless.
Per cui quando MSB afferma che il loro UMT è “Universale”, vuol significare molte più cose dei già noti riproduttori universali.

La maggior parte della flessibilità dell’UMT deriva dall’elettronica su cui si basa, l’Oppo BDP-93 Pro. Per ottenere performance all’altezza del loro rinomato DAC IV, MSB elimina completamente il DAC e la sezione analogica interna del BDP-93 realizzando, per la parte audio, essenzalmente un trasporto che quindi richiederà un DAC esterno.
Il dato viene letto dal supporto, immagazzinato in memoria solida e reclockato per abbattere il jitter prima di essere inviato al DAC.
La parte video è rimasta quella del BDP-93 già di ottima qualità.

Se vi chiedete come sia possibile riprodurre un SACD attraverso un DAC standard ecco la risposta. Il flusso DSD viene convertito in segnale PCM in alta definizione e trasmesso al DAC attraverso l’uscita proprietaria MSB in modo da onorare gli accordi di licenza del formato SACD.

Suono:
La prima impressione è stata di come con l’UMT il basso risulti profondo e ben definito. C’è un forte e potente realismo nella batteria, un’ottima definizione del timbro e più che con altre sorgenti, una buona definizione del basso che rivela come questo ben si integri con il resto della trama musicale. La melodia fluisce in modo energico e gli strumenti a percussione mantengono una buona definizione complessiva. Talvolta, attraverso sorgenti differenti, corrono insieme in una cacofonia di fondo, mentre l’UMT li mantiene distinti.

La musica fluisce con grande energia e dinamica entrambe potenti e precise ed il suono possiede spazio senza essere vuoto. La chitarra di Liebert suona in modo dettagliato ma senza scricchiolii o tonfi come talvolta potete ascoltare quando la ripresa è effettuata molto vicino al microfono.

Conclusioni:
l’UMT di MSB Technology non è a buon mercato e non è nemmeno una Rolls Royce. Però non si tratta di un semplice CD palyer ma dell’oggetto più vicino ad un riproduttore universale che io abbia mai incontrato.
La sua capacità di riprodurre files audio ne fa un music server con il quale potete entrare nel mondo dell’audio computer-based in qualsiasi momento lo vogliate ed in modo semplice ed immediato.
Ogni DAC oggi in commercio, incluso l’MSB DAC IV, vi permette di collegare in ingresso ogni tipo di flusso digitale, ma l’UMT possiede internamente un riproduttore di file audio che vi permette di trattare file audio prelevati da dischi esterni direttamente collegati o presenti su reti domestiche. E non li riproduce soltanto, ma lo fa in modo superbo.
Tutto nell’UMT richiama al concetto di qualità e attenzione ai particolari e considerando la quantità di funzioni che mette a disposizione è anche piuttosto semplice da utilizzare.
L’UMT di MSB è un serio attacco allo stato dell’arte del trasporto in ambito audio.

Approfondimenti UMT   -   Intera recensione (inglese)

 

Tutte le news
MondoAudio - via Provinciale, 59/J 24060 Cenate Sopra (BG) // Tel. 035 561554 − Cell. 347 4067308 // Email: info@mondoaudio.it // P.IVA:. 03454700166
Copyright © MondoAudio. All Rights Reserved. Powered by netskin.net | Links